Presentate le Maglie ed il Trofeo della manifestazione. Annunciato l’elenco dei partenti, la corsa visibile in tutto il mondo. Due ore di diretta su Rai Sport +HD ogni giorno.

Torna alla grande Il Giro di Sicilia Open Fiber, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Siciliana ed in programma da domani al 6 aprile. Presentate oggi ufficialmente le Maglie ed il Trofeo.

Le Maglie, disegnate e realizzate da Alé e facenti parte della linea PRR, il top di gamma dell’azienda veronese, sono:

  • Maglia Rossa e Gialla, leader della classifica generale, sponsorizzata dalla Regione Siciliana, che gioca con i colori della Sicilia, alternando rosso e giallo in un susseguirsi di geometrie astratte
  • Maglia Arancione, leader della classifica a punti, sponsorizzata da NamedSport, che riprende i motivi grafici mantenendo le nuance del frutto simbolo della Sicilia e dello sponsor al quale è intitolata
  • Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Cantine Cellario, che richiama le tonalità della terra, delle vigne e del celeberrimo frutto secco siciliano
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata dall’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo – citiesbreak.com

Il Trofeo destinato al vincitore de Il Giro di Sicilia Open Fiber rappresenta il simbolo per eccellenza della Regione Siciliana, la Trinacria, in una forma stilizzata, che, in combinazione con i colori usati, riprende gli elementi già presenti nel logo della manifestazione.

Annunciati inoltre oggi i partenti della corsa, che vedrà al via tutte le principali squadre italiane ed un nutrito gruppo di squadre ricche di corridori giovani ed interessanti nonché di veterani. Oltre a 7 squadre italiane, anche 11 formazioni straniere. Questa la lista delle 18 squadre di 7 corridori ciascuna, con i principali partenti:

  • UAE TEAM EMIRATES (UAE) – Petilli, Polanc
  • AMORE & VITA – PRODIR (LAT) – Tizza, Ficara
  • ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC (ITA) – Masnada, Belletti
  • BARDIANI CSF (ITA) – Senni, Albanese
  • COLDEPORTES BICICLETAS STRONGMAN (COL) – Cañaveral, Estrada
  • D’AMICO UM TOOLS (ITA) – Mosca, Martinelli
  • DELKO MARSEILLE PROVENCE (FRA) – El Fares, Grosu
  • GAZPROM – RUSVELO (RUS) – Porsev, Rovny
  • GIOTTI VICTORIA (ROU) – Onesti, Zurlo
  • ISRAEL CYCLING ACADEMY (ISR) – Sbaragli, Badilatti
  • KOMETA CYCLING TEAM (ESP) – Lopez, Sevilla
  • NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM (ITA) – Visconti, Velasco
  • NIPPO – VINI FANTINI – FAIZANÈ (ITA) – Moser, Zaccanti
  • RALLY UHC CYCLING (USA) – McNulty, Tuft
  • RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (DEN) – Eriksson, Quaade
  • SANGEMINI – TREVIGIANI – MG.K VIS (ITA) – Bonifazio, Zana
  • TEAM COLPACK (ITA) – Baccio, Bagioli
  • WANTY – GOBERT CYCLING TEAM (BEL) – Martin, Pasqualon

 

COPERTURA TV

Il Giro di Sicilia Open Fiber torna sulla ribalta del ciclismo internazionale. Le immagini ufficiali dell’evento (prodotte in diretta per due ore ogni tappa) verranno distribuite in tutto il mondo.

In Italia le varie tappe verranno offerte in diretta in chiaro su Rai Sport +HD. In Francia le immagini dell’evento verranno distribuite da La Chaine L’Équipe, mentre gli schermi di Eurosport saranno il riferimento per tutti gli appassionati del resto d’Europa (53 territori), d’Australia e di altri 10 Paesi del Sud-Est Asiatico.

Agli antipodi gli appassionati neozelandesi di ciclismo potranno seguire la corsa live grazie a Sky Sport, mentre i tifosi giapponesi potranno godersi lo spettacolo della Sicilia in diretta su DAZN.

Nelle Americhe, la corsa a tappe sarà disponibile in diretta sulle piattaforme Fubo.TV e FloSports in USA e Canada, e su TDN in Messico e America Centrale.

A copertura di tutti gli altri territori vi sarà il live streaming di tutte le tappe sulle piattaforme di Olympic Channel. Immagini della gara verranno altresì distribuite attraverso la piattaforma SNTV.